Philips Maxos fusion, illuminazione LED a canalina abilitata IoT

Philips Maxos fusion, illuminazione LED a canalina abilitata IoT

Philips Lighting annuncia la disponibilità della piattaforma Maxos fusion, una nuova linea di illuminazione LED con sistema a canalina per negozi e spazi industriali.
Si tratta di un’architettura in grado di fornire una illuminazione di alta qualità dando la possibilità di aggiustare gli effetti luminosi e aggiungere al sistema ulteriori tecnologie IoT. Il sistema a canalina può essere implementato con sensori che permettono l’integrazione di tecnologie tipiche di negozi e magazzini come videocamere, luci, audio e scanner tutti all’interno di un unico sistema.

Philips Maxos fusion offre un elevato grado di flessibilità per montare e riposizionare le luci LED ovunque lungo le guide sulla struttura, ed è adatto per la vendita al dettaglio, i magazzini, le aree di produzione alimentare, le applicazioni automotive e altri ambienti industriali. La nuova gamma di ottiche da accesso a infinite possibilità di illuminare gli spazi, offrendo una luce ad alta efficienza energetica con l’utilizzo di meno apparecchi e con una riduzione del costo totale (TCO). I moduli LED possono essere mossi e alloggiati lungo le guide montate sulla struttura. Questo, per esempio, permette di evidenziare promozioni speciali accentuando la luminosità in punti precisi, oppure di garantire estrema uniformità della luce nelle aree che richiedono linee luminose più ampie.

Philips Maxos fusion, illuminazione LED a canalina abilitata IoT

L’ipermercato Auchan a Saint-Priest, Francia, è stato il primo a installare la Philips Maxos fusion e a beneficiare della possibilità di completare il design del punto vendita con un layout di illuminazione coerente, personalizzabile e sempre all’avanguardia.

Dominique Forgues, Direttore Tecnico Auchan Retail France
Con i nuovi apparecchi LED di alta qualità e sistema a canalina, possiamo massimizzare l'esperienza del cliente presso Auchan, mettendo in evidenza le promozioni o facendo risaltare la merce e ottenendo risparmi energetici di oltre il 50%. Philips Maxos fusion è anche abilitato alla connettività, siamo quindi impazienti di esplorare le possibilità future sull'aggiunta di servizi digitali per supportare la nostra strategia omni-canale.

Il sistema a canalina può essere facilmente integrato con i sistemi connessi di luce LED, come Philips StoreWise per creare scene dinamiche di illuminazione. Un’altra opzione di illuminazione connessa è il Philips’ Indoor positioning, utilizzato per fornire servizi basati sulla posizione a negozianti e rivenditori, al fine di migliorare l’esperienza d’acquisto e le vendite. Per i magazzini, il sistema connesso Philips GreenWarehouse, permette invece grandi risparmi energetici grazie alla creazione di punti di illuminazione da sfruttare solo qualora fosse necessaria della luce.

Paul Peeters, Business Leader Professional Lighting Europe Philips Lighting
Apprezziamo profondamente le esigenze dei clienti che hanno installato più di due milioni di metri di sistemi a canalina. Philips Maxos fusion nasce in risposta alle necessità dei clienti e rappresenta una spina dorsale per il riposizionamento di luminarie, sensori e sistemi di illuminazione connessi futuri e presenti. È ideale per soluzioni luminose di precisione e servizi di gestione del cliente con un valore aggiunto per punti vendita e industrie.