ABB e PoliHub “Unlock Your Ability”, l’energia intelligente

ABB e PoliHub “Unlock Your Ability”, l’energia diventa intelligente

ABB, all’interno del contesto tecnologico legato all’iniziativa “Unlock Your Ability”, ha individuato le start-up vincitrici; supporterà attivamente Zaphiro, BEE e Windcity.

ABB ha organizzato questa iniziativa in collaborazione con PoliHub, distretto e incubatore di start-up del Politecnico di Milano. Da tutto il mondo sono arrivate domande di partecipazione con idee che si avvalgono della tecnologia digitale per rendere più "intelligente" l'energia e più facile la gestione degli asset. L'iniziativa Unlock Your Ability Challenge di ABB ha permesso a spiriti innovatori e start-up di interagire con un gruppo di esperti di business ed energia per affinare le loro intuizioni grazie alla formazione e alla consulenza tecnica. Dopo un ultimo giro di valutazioni, i giudici hanno identificato i progetti che si aggiudicano una partecipazione spesata dall'Accelerator Program di ABB della durata di sei mesi presso il Centro Tecnologico ABB di Bergamo. 

Giampiero Frisio, responsabile della Business Unit Protection and Connection di ABB
Il concorso Unlock Your Ability Challenge di ABB si pone l'obiettivo di scoprire talenti innovatori con idee che fanno la differenza e di seguirne da vicino l'evoluzione. La compravendita di energia tra utenti, una piattaforma che collega gli asset energetici all’Internet of Things a scopo di analisi e monitoraggio e le reti neurali che prevedono i rendimenti degli impianti di energia eolica sono solo alcune delle rivoluzionarie idee presentate al vaglio dei giudici. Ora stiamo sostenendo questi tre team per aiutarli a realizzare la loro fantastica visione.

Zaphiro punta a migliorare l'affidabilità dell'infrastruttura energetica esistente avvalendosi di sensori, controller e software di automazione per gestire in modo più efficace i sistemi di alimentazione elettrica a media e bassa tensione.
BEE è un nuovo tipo di azienda di servizi energetici che punta ad andare oltre la mera efficienza energetica. Collegando i sistemi di generazione distribuita e immagazzinamento a siti più piccoli tramite cloud, BEE aggregherà la domanda e la relativa risposta, riducendo notevolmente i costi energetici.
Infine Windcity sta sviluppando una nuova tecnologia per generatori in scala ridotta, nel campo dell’energia eolica.

Stefano Mainetti, Chief Executive Officer di PoliHub
Le capacità del team di ABB, azienda pioniera nel campo della gestione energetica, e un programma imprenditoriale appositamente studiato da PoliHub sono la giusta combinazione per ottenere un grande e innovativo successo. Questa iniziativa rappresenta per i partecipanti una grande opportunità di vera crescita e una fonte di esperienze di inestimabile valore.