FLIR intelliRock III, la profilazione del calcestruzzo

FLIR intelliRock III, la profilazione del calcestruzzo

FLIR Systems introduce intelliRock III, un sistema di profilazione delle caratteristiche di resistenza e temperatura del calcestruzzo e dotato di termocamera integrata.
Il device si basa sul sensore termico FLIR Lepton e offre ai costruttori edili e ai direttori dei lavori l'accesso immediato ai dati e alle segnalazioni necessarie per monitorare costantemente la costruzione, al fine di garantire la massima qualità del calcestruzzo e il rispetto delle specifiche e delle scadenze.

Il sistema intelliRock di terza generazione è l'unico strumento per il monitoraggio del calcestruzzo dotato di tecnologia di profilazione che consente di rilevare la delaminazione, monitorare le prestazioni di isolamento e visualizzare le temperature nei contenitori per la stagionatura dei provini di calcestruzzo e altri eccessi di temperatura.
Il sistema fornisce inoltre le informazioni in tempo reale necessarie per una gestione più sicura ed efficiente delle procedure di cantiere.

intelliRock III memorizza fino a 999 immagini ed è dotato di telecomando con comunicazione wireless 4G LTE e software cloud per documentare, salvare e rivedere i dati critici su un dispositivo mobile ovunque.
È possibile pianificare l'invio da più datalogger di avvisi via SMS o e-mail al proprio smartphone su resistenza, temperatura o variazioni differenziali. Il lettore intelliRock III è dotato di connettività Bluetooth per trasferire i dati al computer. È anche l'unico sistema con registrazione ininterrotta e inalterabile, che assicura sempre dati validi e affidabili. Il confronto su una scala dinamica dei dati registrati assicura l'accuratezza dei differenziali per evitare cricche termiche e potenziali difetti strutturali.

Jim O’ Daniel, International Sales and Operations Manager per i prodotti calcestruzzo di FLIR
FLIR intelliRock III è la prima soluzione di monitoraggio del calcestruzzo nel settore con termocamera integrata e connettività basata su cloud, che facilita la raccolta e la condivisione dei dati dall'ufficio o in cantiere. Questa flessibilità aiuterà i professionisti del settore costruzioni ad accelerare i tempi, garantire il rispetto delle specifiche critiche e a evitare le ingenti penalità dovute al mancato rispetto delle scadenze.