La giornata mondiale del vento

Ad accompagnare il salone eolico ci saranno Key Solar e Key Storage, con tutte le tecnologie e le soluzioni per il solare e l’accumulo di energia.

Acqua e aria per immagazzinare energia

Domani si celebra la Giornata Mondiale del Vento, organizzata da ANEV con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e promosso da KEY ENERGY.

Le iniziative messe in campo vogliono far conoscere a un pubblico sempre più ampio i benefici ambientali ed economici del ricorso all’energia del vento.

L’appuntamento è importante per l’industria dell’eolico che si ritroverà poi a Key Wind, il salone di riferimento per il settore nel Mediterraneo, Balcani e Medio Oriente, organizzato alla Fiera di Rimini dal 5 all’8 novembre.

Ad accompagnare il salone eolico ci saranno Key Solar e Key Storage, con tutte le tecnologie e le soluzioni per il solare e l’accumulo di energia.
Lo svolgimento di Key Energy coincide con la 23a edizione di Ecomondo, la piattaforma per l’innovazione tecnologica dell’economia circolare.

In occasione della giornata del vento, ANEV organizzerà il convegno “Il ruolo delle Regioni nel Piano Energia e Clima al 2030. Collaborazione tra Stato e Regioni per snellire gli iter autorizzativi per gli impianti eolici”. L’evento si terrà il prossimo 11 giugno alle ore 14.45 presso Palazzo Merulana a Roma.

La giornata mondiale del vento

I temi affrontati alla giornata del vento saranno poi affrontati durante Key Wind, che si confermerà luogo privilegiato di confronto tra tutti gli operatori.
Quest’anno il salone amplierà ulteriormente gli scenari internazionali grazie a un accordo con Wind Europe Association, per l’organizzazione di un importante convegno.

Il 6 novembre ANEV organizzerà l’appuntamento sui Power Purchase Agreements (PPA) nel settore eolico italiano. L’incontro inquadrerà questo tipo di strumento nell’ambito del settore eolico italiano.

Il 7 novembre è previsto l’appuntamento dal titolo “Wind power in Africa and in Mediterranean area: possible market diffusion”. Lo stesso giorno è in calendario l’evento“L’internazionalizzazione del settore rinnovabile italiano al fine di favorire gli investimenti in Africa”, a cura di RES4MED e RES4Africa.