Siemens e Università degli Studi di Firenze, insieme per un futuro “Smart”

La rapida urbanizzazione e la crescita economica sottintendono infrastrutture solide e distribuite, per garantire un costante rifornimento di acqua ed energia e per l'organizzazione del traffico e dei trasporti.

In questo senso il concetto di Smart City prende forma e si sviluppa per consentire l'accesso alle risorse in modo sicuro e vantaggioso, ma anche rispettoso dell'ambiente.
Tra i fautori dei progetti in essere, Siemens sviluppa soluzioni e prodotti pensati per inserirsi nei contesti più moderni, per la mobilità, la sicurezza e il controllo delle risorse primarie.
Attiva in questo comparto dalla seconda metà degli anni 2000, la società offre un portfolio prodotti ricco e articolato, affiancato da settori dedicati, come Infrastructure and Cities e il centro per lo sviluppo delle città sostenibili a livello mondiale Crystal.
Siemens pone tra le priorità aziendali l'efficienza energetica delle infrastrutture, la sostenibilità urbana e la mobilità elettrica, la riqualificazione urbana, le smart grid e la sicurezza. Si tratta di priorità comuni con il Master di II livello dell'Università degli Studi di Firenze e "Il Progetto della Smart City", di cui Siemens è sponsor.
Il Master, che si terrà presso l'Università degli Studi di Firenze a partire dal 15 febbraio 2014, tratterà il tema della smart city, inteso in termini di sistema che comprende una dimensione urbana contemporanea sia negli aspetti essenziali dei servizi, del welfare, del sistema degli spazi, degli interventi pubblici sia delle infrastrutture tecnologiche, infrastrutturali, relazionali (materiali e immateriali), della sostenibilità e della creatività.
Il Master si rivolge in particolare a tutti coloro che sono interessati ad un tema di così grande rilievo e complessità, offrendo l'opportunità di apprendere le competenze specifiche e la visione di insieme necessarie a costruire soluzioni concrete ed operative per rendere migliori le nostre città. Obiettivo del Master, è la formazione di figure professionali altamente qualificate che vadano ad incidere sulla progettazione e sulla gestione degli spazi urbani. Il corso affronterà aspetti teorici, metodologici e applicativi legati alla nozione della smart city e vedrà la partecipazione attiva di Siemens che metterà a disposizione le proprie competenze ed expertise in questo ambito.