Energia e acqua, arriva ABB Ability Collaborative Operations

Gestione energia e acqua, arriva ABB Ability Collaborative Operations

ABB svela le peculiarità della piattaforma Ability Collaborative Operations, pensata per il settore della generazione di energia e l’industria dell'acqua.

Il nuovo modello operativo è alimentato dal Collaborative Operations Center di Genova e consente alle aziende della generazione di energia e dell'industria dell'acqua di migliorare l'operatività e la manutenzione mediante tecnologie digitali collaborando con esperti di tecnologie digitali e di processi industriali presenti nei centri. Il Collaborative Operations Center offre soluzioni avanzate che consentono agli utilizzatori finali di aumentare la propria redditività e produttività grazie a migliori performance degli asset, livelli di sicurezza più elevati, minori rischi e strumenti di ottimizzazione dei costi.

La spinta verso la digitalizzazione ha messo a disposizione dei clienti una maggiore quantità di dati. ABB Collaborative Operations utilizza questi dati per fornire più valore ai clienti attraverso l’analisi delle informazioni che possono essere utilizzate per prendere decisioni volte a ottimizzare la performance degli impianti e delle flotte.

Collaborative Operations ha dato prova di fornire:
- Estensione del 20% del ciclo vita delle macchine grazie all’analisi immediata dei dati per gestire meglio le risorse, i processi e i rischi;
- Riduzione del 50% dei costi di manutenzione grazie alle metodologie di manutenzione predittiva;
- Maggiore visibilità delle performance dei macchinari, degli impianti e delle flotte permettendo ai clienti di averne sempre sotto controllo le potenzialità.

Kevin Kosisko, Amministratore Delegato della business unit Power Generation & Water di ABB
ABB Ability Collaborative Operations ci aiuterà a portare i benefici della digitalizzazione ai nostri clienti del settore della generazione di energia e l'industria dell'acqua, fornendo loro informazioni utili a prendere decisioni più efficaci per il business. Vogliamo aiutare i nostri clienti a beneficiare delle tecnologie digitali emergenti in modo che possano rispondere ai cambiamenti che caratterizzano il mercato dell'energia e contribuire a un futuro sostenibile.

I Collaborative Operations utilizzano le tecnologie, i software e il service di ABB per raccogliere e analizzare in modo automatico le informazioni sugli impianti, i processi e i rischi. Attraverso queste analisi, le aree di miglioramento delle performance sono identificate automaticamente, categorizzate e gestite con la giusta priorità in modo che i clienti in sito collaborando con gli esperti ABB nei Collaborative Operations Center possano agire per assicurarsi che ogni impianto stia lavorando in modo rispondente ai requisiti di carico, ambientali e di sicurezza informatica.