LG Italia, condizionamento ed efficienza a MCE 2018

LG Italia, condizionamento ed efficienza a MCE 2018

LG Italia ha incontrato la stampa per svelare le novità MCE; soluzioni VRF, ma anche dispositivi compatti e una innovativa visione per la casa indipendente.
Presso la sede e lo showroom milanese abbiamo potuto parlare con lo staff LG e confrontarci con Gianluca Figini, Air Conditioning & Energy Solutions Director, che ha anticipato le strategie e la mission del brand.
Da sempre, l’innovazione guida le scelte alla base dei prodotti e dei servizi forniti da LG, la volontà è quella di migliorare la vita dei consumatori e degli utenti finali, incrementando il comfort e riducendo i consumi. Il mondo dei sistemi di condizionamento fa capo a prodotto evoluti e che hanno bisogno di una filiera di lavorazione e manutenzione attenta, puntuale e rigorosa.
Forte di una struttura nazionale e internazionale capillare e capace, LG ha raggiunto stabilmente il terzo posto in questo segmento di mercato, superando la polverizzazione tipica del settore.

LG Italia, condizionamento ed efficienza a MCE 2018

Gli annunci di questi giorni possono essere riassunti in tre grandi famiglie, a partire dalle macchine Multi V M e Multi V S, che vanno ad ampliare naturalmente la gamma Multi V, oggi una solida realtà del listino LG. Seguono i device Therma V, split di terza generazione e Therma V monoblocco con refrigerante R32.
Oltre ad estendere l’uso di questo gas ecosostenibile, LG svela inoltre una innovazione tecnologica a livello di componente, svelando il nuovo dual inverter compressor, capace di maggiore efficienza, minori consumi ed emissioni sonore.

Basato sull’avanzata tecnologia VRF di LG, Multi V M è un sistema modulare costituito da un modulo compressore e un modulo ventilatore che, coniugando praticità ed efficienza, rappresenta la soluzione perfetta per il mercato europeo. In Europa, infatti, l'installazione delle unità esterne comporta spesso alcune difficoltà, dovute alle normative edilizie e alla presenza di edifici storici e soggetti a vincoli architettonici particolarmente restrittivi.

In questi casi, quindi, in cui l’installazione di soluzioni VRF potrebbe essere problematica, MULTI V M garantisce massima flessibilità grazie ad unità esterne splittate, con il modulo ventilatore che può essere installato a soffitto senza bisogno di strutture aggiuntive e il modulo compressore che può essere posizionato in qualsiasi locale interno. Altra caratteristica distintiva di MULTI V M il nuovo compressore Inverter che coniuga i benefici della tecnologia scroll e rotativa, permettendo di ridurre rumorosità e vibrazioni e aumentare al contempo efficienza e affidabilità.

LG Italia, condizionamento ed efficienza a MCE 2018

Parte della famiglia Multi V, è anche Multi V S a Recupero di Calore, perfetto sia per le soluzioni residenziali che per le installazioni commerciali. Questa nuova unità esterna offre la versatilità di poter erogare simultaneamente riscaldamento e raffrescamento, anche con le temperature più estreme ed è dotata di un compressore scroll con una più ampia gamma di velocità operative, che consente al sistema di modificare la velocità del compressore in base alle esigenze, per ottenere una maggiore efficienza e una riduzione dei costi di gestione.
LG proporrà nel 2018, proprio a partire dal mercato europeo, un’ampia gamma di soluzioni HVAC ad R32, esposte per la prima volta ad MCE. Il nuovo refrigerante sarà utilizzato nei sistemi di climatizzazione residenziali e commerciali, sia monosplit che multisplit. Combinando le proprie tecnologie con il potenziale e i vantaggi ecologici di R32, LG punta a dimostrare come sia possibile ottenere prodotti eco-friendly sviluppando tecnologie sempre più green.

La nuova generazione di Therma V Split offre un'interfaccia rinnovata e un design elegante delle unità interne. Grazie ad un aumento delle prestazioni rispetto alla versione precedente, la soluzione raggiunge un’efficienza in classe A++ (Erp). Therma V Monoblocco verrà presentato nella nuova versione R32, che verrà introdotta nel Q3 del 2018. Si tratta di un'unità all-in-one dotata del nuovo compressore inverter rotativo e scroll, per garantire la massima efficienza e affidabilità. Oltre a consentire una facile installazione, questo prodotto assicura performance ottimali, con un’operatività fino a -25°C, ed elevata efficienza energetica in classe A+++ (Erp).
È, inoltre, in esposizione la soluzione residenziale Hybrid Multi che, con un sistema multisplit a recupero di calore collegato ad un bollitore, permette di ottimizzare i costi, integrando in una sola soluzione funzioni di raffrescamento, riscaldamento e acqua calda sanitaria, riducendo le spese di gestione.

LG Italia, condizionamento ed efficienza a MCE 2018

Roberto Castiglioni, referente per la formazione tecnica in LG, ci ha inoltre raccontato la visione olistica del brand, per una soluzione per la smart home energeticamente indipendente.
L’idea è quella di creare un insieme di componenti, tutti prodotti da LG, dove la pompa di calore è il componente chiave ed è affiancata da pannelli solari (LG NeON R monocristallino, 60 celle, 350/370 W, fino al 21,1% di efficienza) e uno storage di energia. Questa architettura, già disponibile in Germania, incarna la visione della casa intelligente dei prossimi anni.
A completamento della proposta è disponibile l’ESS (Energy Storage System), una soluzione di accumulo energetico integrata per applicazioni residenziali, con capacità di 6,4 kW e combinabile sino a un massimo di due elementi.

Come anticipato, i prodotti innovativi hanno bisogno di una filiera qualificata e aggiornata. Proprio per questo LG lavora intensamente per formare installatori e progettisti, offrendo supporto diretto nelle fasi di cantiere, collaudo e nel corso della vita utile del prodotto. Lo sviluppo del nuovo sito evidenzia la volontà di innovare il settore, rendendo disponibile uno strumento facile da consultare e ricco di informazioni utili.
Alice Brambilla, referente marketing per la divisione aria condizionata di LG, ha tratteggiato la strategia digital, che passa dal sito ma si estende poi nelle attività quotidiane sul territorio. Tra queste, gli LG Days, la formazione della rete di assistenza, le LG Nights, i seminari e i corsi tecnici. Installatori e progettisti rimangono il target d’elezione ma si svolgono anche sessioni di formazioni dedicata ai banconisti, presso i punti vendita, momenti pensati per la crescita del business del cliente e per generare sell-out.

Con LG Club, infine, si vuole fidelizzare il segmento degli installatori elettrici e idrotermosanitari, sviluppando una “raccolta punti” che vada a premiare i partner più virtuosi.