AGSM e ACLI semplificano l’accesso al bonus energia

AGSM e ACLI semplificano l’accesso al bonus energia

L’accordo per facilitare l’accesso al bonus energia segna una nuova tappa nel rapporto di collaborazione tra la multi-utility AGSM e ACLI.
Lo sconto e l'agevolazione sulle bollette dell'energia riservato a famiglie in condizioni di disagio economico e famiglie numerose (cd bonus sociale luce e gas) è ancora scarsamente utilizzato.

Secondo le associazioni dei consumatori, del bonus beneficia oggi solo un terzo delle famiglie che ne avrebbero diritto, oltre la metà tra quelle che potrebbero richiederlo non lo fa per difetto di conoscenza, timore di complessità burocratiche o perché ritiene di non rientrare nei parametri. Un paradosso se si considera che oltre un cittadino su dieci si rivolge alle associazioni dei consumatori per poter gestire il pagamento delle bollette scadute.

Si fonda sulla considerazione di questi dati l’accordo di collaborazione tra AGSM, multi-utility per produzione e distribuzione di energia elettrica, gas e servizi di Smart city, e le ACLI provinciali di Verona. Obiettivo: chiarire come funziona il bonus e facilitare l’accesso.

L’iniziativa, la prima promossa in quest’ambito da una multiutility, prevede la pubblicazione di un vademecum informativo e l’istituzione di un punto dedicato negli uffici AGSM Energia di Verona che:
- fornirà indicazioni sui documenti da produrre per realizzare la pratica ISEE (propedeutica alla richiesta del bonus);
- permetterà di fissare l’appuntamento con un consulente CAF ACLI più vicino alla propria residenza una volta raccolta la documentazione necessaria.

Il servizio sarà disponibile anche al telefono (800 552866).

L’accordo per facilitare l’accesso al bonus energia segna una nuova tappa nel rapporto di collaborazione tra AGSM e ACLI che, all’inizio del 2018, si è concretizzato nella partecipazione delle ACLI alla campagna promossa da AGSM sulla fine della tutela elettrica con punti informativi e comunicazione attraverso organizzazioni con presenza diffusa sul territorio.

Michele Croce, Presidente di AGSM
L’iniziativa sviluppata con le ACLI riflette l’attenzione alle dinamiche sociali e al territorio che caratterizza AGSM. Saremo la prima multiutility italiana ad assistere operativamente i clienti sull’accesso al bonus energia, un concreto aiuto per le famiglie in questa fase crescita delle situazioni di disagio economico.

Italo Sandrini, Presidente delle ACLI di Verona
Siamo un ente di promozione sociale, ed è nella nostra mission lavorare sul territorio e con le istituzioni per individuare soluzioni concrete ai problemi delle persone, in particolare di quelle più fragili dal punto di vista sociale ed economico. La collaborazione con AGSM ci permette di favorire il diritto di accesso all’informazione e al godimento di diritti sociali, come quello del bonus luce e gas.

Tagged under: accordi energia bonus