Johnson Controls, arrivano i chiller YORK YLAA a basso GWP

Johnson Controls, arrivano i chiller YORK YLAA a basso GWP

Johnson Controls introduce il chiller YORK YLAA con compressore scroll e refrigerante R-454B a basso potenziale di riscaldamento globale.
Parliamo di unità con capacità di raffreddamento da 190 a 530 kW, un prodotto future-proof grazie al miglior refrigerante attualmente disponibile in termini di costi e impatto ambientale.

L’R-454B è un refrigerante a base di idrofluoro olefine (HFO) a basso GWP che offre la combinazione di proprietà ottimale per sostituire l’R-410A in applicazioni di chiller e pompe di calore con compressori di tipo volumetrico e condizionamento dell'aria ad espansione diretta.

Mentre tutti i prodotti sostitutivi dell’R-410A in commercio sono classificati come infiammabili, l’R-454B rientra nella classificazione ASHRAE A2L di bassa infiammabilità e tossicità ed è caratterizzato da una minor velocità di combustione rispetto all’R-32. Questo refrigerante di ultima generazione vanta un GWP pari a 476 (75% inferiore rispetto all’R-410A) e offre la stessa capacità e una maggior efficienza dell’R-410A. In condizioni ambientali standard o di alta temperatura assicura prestazioni eccellenti.

I chiller YLAA sono soluzioni di raffreddamento indipendenti che, grazie alla loro leggerezza e compattezza, consentono una comoda installazione e vantano un’ampia gamma di accessori e opzioni come pompe a velocità variabile preconfigurate in fabbrica, monitoraggio delle prestazioni tramite il protocollo "Smart Connected Chillers" di Johnson Controls e pacchetti acustici di bassa rumorosità. Grazie a una tecnologia avanzata, i chiller raffreddati ad aria YORK YLAA offrono eccezionali prestazioni nelle condizioni reali di esercizio. Gli evaporatori a piastre saldobrasate e i condensatori a microcanali consentono un trasferimento di calore più efficiente, garantendo una riduzione dei costi operativi nell'intero ciclo di vita dell'unità.

Christian Rudio, Director of Portfolio Management Europe di Johnson Controls
Johnson Controls continua a rivestire un ruolo di leadership nel passaggio ai refrigeranti GWP di ultima generazione. Abbiamo intenzione di aiutare le aziende a scegliere il miglior refrigerante a basso GWP per le proprie apparecchiature, in modo da soddisfare la normativa sui gas fluorurati dell’Unione europea. L’R-454B è stato selezionato come il refrigerante con il più basso GWP in sostituzione dell’R-410A e offre proprietà e prestazioni simili senza richiedere sostanziali modifiche alla progettazione delle apparecchiature.