LG ACP 5: monitoraggio, configurazione e controllo intuitivi

LG ACP 5, configurazione e controllo intuitivi

LG Electronics rilascia il sistema di controllo ACP 5; la quinta generazione incorpora una serie di novità per rispondere ancora meglio alle esigenze degli utenti.
Una delle caratteristiche chiave è rappresentata dalla configurazione di controllo intuitiva, in aggiunta al fatto che gli utenti possono controllarlo da remoto da PC, tablet o smartphone. Compatibile con HTML5, l'interfaccia utente è ottimizzata per una vasta gamma di dispositivi. Il cliente può dunque monitorare una grande varietà di funzioni tramite l'interfaccia utente; è persino possibile osservare se un’unità non funziona in modo ottimale e predisporre un intervento ad hoc.

Il controllo integrato di ACP 5 consente una gestione più semplice di un massimo di 256 unità interne e di altre apparecchiature distribuite in un’ampia area. In aggiunta al controllo integrato di più unità su base individuale, è possibile controllare le unità come gruppo. Gli utenti possono creare gruppi di unità a più livelli che includano diverse zone, piani e edifici. Possono anche definire gruppi di controllo personalizzati per aree ad alto traffico come sale VIP o sale riunioni.
Una maggiore compatibilità consente alla soluzione di offrire un controllo più efficienti e un'integrazione con una vasta gamma di prodotti HVAC. Poiché la compatibilità con i sistemi di Building Management System (BMS) è integrata in ACP 5, non è necessario un gateway BMS aggiuntivo per permettere la comunicazione con il protocollo BMS, BACnet IP e Modbus TCP. Grazie alle funzionalità combinate di ACP 5, gli utenti sperimenteranno una gestione più efficiente rispetto al passato.

Per ampliare la gamma di opzioni di controllo disponibili rispetto ai modelli precedenti, LG - in questa nuova soluzione - ha potenziato la funzione di interconnessione. Questo consente oltre all'esecuzione automatica di attività di base, come l'accensione e lo spegnimento, la gestione di attività più complesse che possono essere eseguite secondo una sequenza definita.

Offre, inoltre, un “tempo di attesa” dopo l’input fino a 60 minuti. Ad esempio, l'utente può impostare azioni predeterminate per eventi specifici, come un'operazione di spegnimento del sistema se un allarme che segnala una perdita di refrigerante suona continuamente per tre minuti. Inoltre, l'utente può controllare le impostazioni per ritardare ogni output fino a 60 minuti. LG ha infine potenziato l'accessibilità alla rete per l'ACP 5, offrendo supporto per la versione più recente del protocollo Internet IPv6.

Grazie alla funzione di gestione energetica intelligente di ACP 5, gli utenti possono regolare con facilità il consumo di energia per ridurre i costi e risparmiare energia. Analizzando l'utilizzo passato, la soluzione può aiutare a prevedere la richiesta di energia. Inoltre, un software di simulazione accurato aiuta a prevenire il superamento degli obiettivi futuri di consumo. Una regolazione completa assicura, quindi, un'efficienza ottimale, mantenendo il consumo di energia in linea con gli obiettivi stabiliti.

LG ACP 5: monitoraggio, configurazione e controllo intuitivi

Gianluca Figini, Air Solution Director, LG Electronics Italia
LG è nota per le sue soluzioni all'avanguardia, che danno sempre priorità alle esigenze degli utenti. Grazie a funzionalità uniche, che consentono un controllo sofisticato e una maggiore compatibilità, ACP 5 offre la comodità e l'integrazione richieste da tutti i nostri clienti. È importante, inoltre, sottolineare che il raggiungimento dell'efficienza operativa è reso più semplice grazie a un'interfaccia user-friendly che permette un facile monitoraggio delle informazioni sul consumo di energia.