Samsung Electronics, imballi eco-sostenibili nel 2019

Samsung Electronics, imballi eco-sostenibili nel 2019

Samsung Electronics ha annunciato che, nel corso del 2019, inizierà la sostituzione di imballaggi plastici con carta e altri materiali sostenibili.

L’attenzione di Samsung Electronics verso i temi ecologici non è una novità, e il lavoro che l’azienda coreana inizierà nella prima metà del 2019 sulle proprie confezioni ne è un buon esempio. Gli imballaggi utilizzati attualmente per i prodotti e gli accessori Samsung, che vanno dai telefoni cellulari ai tablet agli elettrodomestici, saranno sostituiti da materiali eco-sostenibili come plastica e carta riciclata basati su elementi naturali.

Per il rinnovamento dei processi di packaging dei prodotti, Samsung Electronics ha costituito una task force aziendale che coinvolge i reparti di progettazione e sviluppo, acquisti, marketing e controllo della qualità per mettere in pratica le più idee innovative di packaging.
Per i telefoni cellulari, i tablet e i prodotti indossabili, Samsung sostituirà la plastica utilizzata per gli involucri con una nuova tipologia di stampi ecologici e gli accessori per avvolgere i sacchetti con materiali eco-compatibili. Samsung modificherà anche il design dei caricabatterie dei telefoni, sostituendo l'esterno lucido con una finitura opaca ed eliminando le pellicole di protezione in plastica, riducendone l'uso complessivo.

I sacchetti di plastica utilizzati per proteggere la superficie di elettrodomestici quali TV, frigoriferi, condizionatori d'aria, lavatrici e altri elettrodomestici da cucina saranno sostituiti con sacchetti contenenti materiali riciclati e bioplastiche, che sono rispettivamente fatti di plastica riciclata e materiali non a base di combustibili fossili, come l'amido o la canna da zucchero.
Per quanto riguarda la carta, Samsung utilizzerà solo materiali in fibra certificati da enti ambientali internazionali come il Forest Stewardship Council, il Programme for the Endorsement of Forest Certification e Sustainable Forestry Initiative for packaging and manuals by 2020.

Gyeong-bin Jeon, responsabile del Global Customer Satisfaction Center di Samsung
Samsung Electronics si interessa alle principali problematiche ambientali, come l'esaurimento delle risorse e gli sprechi di plastica. In questo contesto, ci impegniamo a riciclare le nostre risorse e a ridurre al minimo l'inquinamento proveniente dai nostri prodotti. Adotteremo materiali più ecosostenibili anche se ciò dovesse significare un aumento complessivo dei costi.

Nell'ambito della politica aziendale legata ai temi dell’economia circolare, Samsung Electronics ha fissato un piano di implementazione a medio termine per utilizzare solo materiali di imballaggio in carta certificati dalle iniziative legate alla salvaguardia forestale entro il prossimo anno. Entro il 2030, Samsung intende utilizzare 500 mila tonnellate di plastica riciclata e raccogliere 7,5 milioni di tonnellate di prodotti scartati (obiettivi entrambi cumulabili dal 2009).