Earth Day: Facebook contribuisce a proteggere l’ambiente

Per le attività globali dal 2020 Facebook sfrutta energie al 100% rinnovabili e negli ultimi tre anni ha ridotto del 93% le emissioni di gas serra.

Earth Day

In occasione dell’Earth Day Facebook invita le persone a mantenersi informate e partecipare a iniziative sul cambiamento climatico con nuove funzionalità sulle proprie piattaforme.

Il sondaggio Facebook

Per comprendere meglio il punto di vista sul cambiamento climatico, Facebook ha condotto sulla propria piattaforma un sondaggio in oltre 30 Paesi, in collaborazione con lo Yale Program on Climate Change Communication: è emerso che più di tre quarti degli intervistati credono che il cambiamento climatico sia in atto, ma solo una parte minore riconosce che questo problema dipenda dall’attività dell’uomo. Più di 6 persone su 10, infatti, dichiarano di voler ricevere maggiori informazioni su questo tema.

Gran parte degli intervistati ritiene, inoltre, che il cambiamento climatico dovrebbe essere tra le principali priorità del governo del proprio Paese. In Europa, le percentuali hanno raggiunto l’86% in Spagna, l’84% in Italia e l’81% in Francia. Nel Regno Unito e in Australia più di 7 persone su 10 ritengono che il proprio governo dovrebbe impegnarsi maggiormente per risolvere questo problema, mentre in Arabia Saudita e in Egitto solo 4 persone su 10 pensano che il governo stia facendo abbastanza.

Strategia climatica Facebook: energie rinnovabili al 100% e traguardo zero emissioni

Consapevole dell’emergenza legata al cambiamento climatico, negli ultimi 10 anni Facebook si è impegnata a ridurre il proprio impatto ambientale arrivando nel 2020 a supportare tutte le proprie attività con energie al 100% rinnovabili raggiungendo il traguardo emissioni zero.

Negli ultimi tre anni, l’azienda ha ridotto del 93% le emissioni di gas serra, superando abbondantemente l’obiettivo del 75% che si era prefissata in precedenza. Questi obiettivi erano stati fissati nel 2018 e oggi Facebook è tra i principali acquirenti aziendali di energie rinnovabili e ha sottoscritto contratti per oltre 6 gigawatt di energia eolica e solare in 18 stati e 5 Paesi investendo 8 miliardi di dollari in 63 progetti fotovoltaici ed eolici in tutto il mondo che hanno creato decine di migliaia di posti di lavoro.

Le iniziative di Facebook per l’Earth Day

Facebook è convinta che presentare contenuti credibili e creativi possa aiutare le persone ad approfondire i temi legati al cambiamento climatico e motivarle ad agire per trovare una soluzione.

Infatti, le persone usano i gruppi Facebook per farsi ispirare, per connettersi in base a ciò che sta loro a cuore, come l’ambiente e il cambiamento climatico. In Italia più di 1 milione di persone fa parte di almeno uno dei 12mila gruppi Facebook dedicati alla scoperta, alla protezione e alla valorizzazione della terra e del nostro ambiente. Sia che si tratti di unirsi a un gruppo per saperne di più su questo tema, o che sia necessario creare un evento per promuovere un’azione collettiva locale di raccolta differenziata, le persone insieme possono fare la differenza.

La collaborazione con le principali organizzazioni

In occasione della giornata mondiale della terra l’azienda collabora con le principali organizzazioni e con le voci più autorevoli del settore per aumentare la consapevolezza e sottolineare quanto sia urgente contribuire a salvaguardare il pianeta dal cambiamento climatico, promuovendo nel corso della prossima settimana una serie di contenuti sulle proprie piattaforme per aiutare le persone ad agire. Tra queste:

  • Nuove funzioni per le chat su Messenger: in occasione dell’Earth Day, Messenger propone 360 nuovi sfondi, temi e adesivi per la chat creati e illustrati da Lucas Wakamatsu.
  • Condividere su WhatsApp il proprio sostegno a favore del pianeta: WhatsApp presenterà il nuovo pacchetto di adesivi “Stand up for Earth” con immagini che raffigurano alcune delle sfide ambientali che stiamo affrontando in tutto il mondo e sottolineano l’importanza di azioni come il riciclo, la riduzione dei consumi di elettricità e il risparmio di acqua.
  • Condividere come si sta aiutando a risanare la Terra: Facebook invita le persone a postare le proprie azioni a favore del cambiamento climatico intraprese durante la Giornata della Terra e ogni giorno, usando l’hashtag #RestoreOurEarthChallenge.
  • Risorse formative su Instagram: per tutta la settimana, gli account @Instagram, @Creators, @InstagramforBusiness e @Shop ospiteranno creator, piccole imprese e risorse formative sul tema.